twitter youtube facebook linkedin email
Connect with:

dal BIM in poi...

E’ stata annunciata poche ore fa a Las Vegas ad Autodesk  University la preview pubblica delle “Next-Generation BIM360”, una evoluzione di Autodesk BIM360 da un set di soluzioni ad una piattaforma di gestione che offre una esperinza integrata, basata sul flusso di lavoro e su un singolo prodotto.

La “Next-Generation BIM360” sarà prossimamente resa disponibile come preview tecnologica beta per i clienti di BIM360 Docs, Glue e Field, che avranno accesso sia all’interfaccia classico di servizi BIM360 che ai moduli “next-generation” BIM360.

Sebbene per ovvi motivi di compatibilità i progetti sviluppati su BIM360 classico e su next-generation BIM360 saranno gestiti separatamente, le funzionalità di BIM360 Insight reporting saranno in grado di leggere dati sia dalla versione classica che dalla next-generation, in modo da fornire al cliente una analitica precisa inclusiva di tutti i dati.

Un altro interessante annuncio legato a BIM360 riguarda riguarda “connect and construct exchange / app store” un portale di app realizzate da terze parti su base Forge, che si connettono a BIM360 in modo da estenderne l’utilizzo. Questo store virtuale include integrazioni in essere e beta o novità in arrivo riguardanti nuove integrazioni e offre la possibilità di includere richieste di integrazioni da proporre agli sviluppatori di terze parti.

Le integrazioni con terze parti costituiscono un driver fondamentale per l’utilizzo della piattaforma BIM360. Permettono di estendere i prodotti sulle più svariate esigenze e di promuovere la collaborazione tra le società di tecnologie dedicate alla costruzione.

 

Notifiche via e-mail & RSS

Vuoi ricevere una e-mail
quando viene pubblicato un nuovo articolo?Inserisci qui il tuo indirizzo email:

  

Oppure utilizza il nostro feed RSS   RSS Feed "e;Dal BIM in poi"e;

Introduzione al BIM (EN)

Ilaria Lagazio

Laureata in Ingegneria Civile e specializzata in Strutture, dopo una breve esperienza nel campo della progettazione si dedica all’industrializzazione dei sistemi edilizi come Building System Development Manager, gestendo il flusso delle informazioni dei componenti edilizi dal modello al cantiere.
L’interesse per l’industrializzazione del cantiere e la gestione del dato progettuale la porta ad una esperienza negli Emirati Arabi e dal 2008 in Autodesk , dove oggi ricopre il ruolo di Senior Technical Sales Specialist

0 Comments;