twitter youtube facebook linkedin email
Connect with:

dal BIM in poi...

INFRAWORKS 2020: ATTRIBUTI ESTESI

Il processo di digitalizzazione del settore dell’ingegneria, dell’architettura e delle costruzioni continua a riservarci innumerevoli spunti di revisione degli strumenti e dei processi coinvolti durante la fase di realizzazione di un progetto. Nonostante il significato di BIM sia ben oltre l’impiego di modelli tridimensionali e parametrici, molto spesso la parte informativa, che rappresenta il vero valore di tutto il processo,  viene un pò sottovalutata se non addirittura dimenticata.

 

Infraworks 2020 è la piattaforma in grado di supportare i progettisti nelle fasi di pianificazione e progettazione di nuovi insediamenti urbanistici piuttosto che di infrastrutture viarie direttamente su contesti territoriali. Infraworks permette fin dalle prime fasi della progettazione di assegnare Informazioni aggiuntive agli oggetti tridimensionali consentendo al progettista di pensare fin da subito alle informazione che si desiderano comunicare agli altri progettisti e alla stazioni appaltanti.

Baste semplicemente aprire Esplora modelli e selezionare Aggiungi schema esteso.

La finestra consente di definire tutte le proprietà, come ad esempio un riferimento alla WBS o ad un codice prezzo.

Le proprietà così definite sono pronte per essere assegnate agli oggetti.

Sulla pagina ufficiale Autodesk trovate anche un breve video.

Buon lavoro!

S.

Notifiche via e-mail & RSS

Vuoi ricevere una e-mail
quando viene pubblicato un nuovo articolo?Inserisci qui il tuo indirizzo email:

  

Oppure utilizza il nostro feed RSS   RSS Feed "e;Dal BIM in poi"e;

Introduzione al BIM (EN)

Featured Links

Salvatore Macri`

La mia carriera lavorativa si è evoluta nel segno della passione per le tecnologie informatiche dedicate alla progettazione civile infrastrutturale e ai sistemi informativi geografici. Ad oggi la mia esperienza comprende un mix di esperienze attraverso l’evoluzione in differenti profili quali Topografo, Gis Specialist, Progettista e CAD Manager. Negli ultimi anni ho ricoperto il ruolo di BIM Specialist e BIM Manager occupandomi in particolare di assistere e affiancare i clienti nell’introduzione del processo BIM e prima ancora sull’impiego di AutoCAD Civil 3D su progetti relativi all’ingegneria civile in genere. Ho partecipato allo sviluppo del Country Kit della versione italiana di AutoCAD Civil 3D 2015 dedicandomi allo sviluppo degli elementi parametrici delle sezioni tipo con l’impiego di Autodesk Subassembly Composer e alla traduzione in italiano in qualità di SME per Autodesk InfraWorks 360 e parte di Autodesk Vehicle Tracking 2015.

0 Comments